COGEFIM - Intermediazione Aziendale Immobiliare

Cogefim: società leader in Italia nel campo della intermediazione aziendale ed immobiliare - blog - opinioni - pareri - recensioni - forum

Le news di Cogefim

Dop ed Igp in testa ai valori della produzione italiani

Sempre più sfrenata la corsa al cibo ed ai prodotti agroalimentari di qualità, l’Italia non si lascia trovare impreparata

Nello scenario agroalimentare internazionale a farla da padrone è senza dubbio la qualità, ed in fatto di qualità l’Italia non le manda certo a dire: nell’ultimo anno il valore della produzione è aumentato e sono cresciute in maniera per nulla indifferente sia le esportazioni che i consumi interni.

A confermare il trend sono i dati emersi dal rapporto Ismea- Qualivita sui prodotti alimentari e sui vini Dop e Igp presentato a Roma lo scorso 13 dicembre: nonostante i prodotti similari presenti sui mercati internazionali l’Italia conta ad oggi ben 822 marchi tra Dop ed Igp per un valore della produzione di 15,2 miliardi di euro, cioè un +2,6% rispetto all’anno precedente e ben 8,8 miliardi per l’export (+4,7%). In pratica il 18% del settore agroalimentare italiano è dato da prodotti di questo comparto.

Andando a guardare nello specifico: il segmento food è aumentato, rispetto al 2016, del +3,3% raggiungendo i 14,7 miliardi per quanto riguarda il consumo interno e del +3,5%, raggiungendo i 3,5 miliardi, per quanto riguarda le esportazioni. Ma è il vino a mettere a segno i numeri più rilevanti, con un valore della produzione di 8,27 miliardi ed un export di 5,26, rispettivamente +2% e +5,8%, con circa 2,95 miliardi di bottiglie prodotte.

Gian Marco Centinaio, ministro delle politiche agricole, ritiene i prodotti ad indicazione geografica un vero e proprio valore aggiunto per il paese, una risposta chiara e vincente nei confronti del sempre più dilagante Italian Sounding, fenomeno che lede sia i consumatori che l’economia del paese. Il ministro sembra essere molto propositivo anche nel miglioramento della competitività del settore attraverso politiche di sostegno per le aziende agricole ed agrituristiche, il quale numero sta crescendo molto nell’ultimo periodo.

Sono molti, infatti, gli imprenditori italiani intenzionati a puntare sulla qualità e sul made in Italy, così come riportano aziende che da sempre lavorano nel campo dell’intermediazione aziendale, come Cogefim srl.

Il mondo del made in Italy e dei prodotti igp e dop sta cambiando, sta diventando sempre più sinonimo di valore e qualità. Nel rapporto è stato inserito una sezione dedicata al comparto sul web, un’analisi del sentiment on line realizzata su 100 prodotti (50 food e 50 wine) che contano il maggior numero di followers, ciò che ne è emerso è che risulta esserci una vera e propria cultura del cibo di qualità sul web, ancor più della denominazione, ormai garanzia inestimabile.     

Prodotti che raccontano un paese e che, oggi, ne fanno da vessillo. Uno strumento per il turismo e per la rinascita di un’economia.

« Torna all'archivio

Le nostre proposte su altri media

Il Sole 24 Ore
La Repubblica Affari & Finanza
Il Giornale
Libero
L'Ammonitore
Bar Giornale
Hotel Domani
Ristoranti d'Italia

Referenze Cogefim - Spazio Pubblicitario

Oltre tre milioni di visitatori hanno visitato il nostro sito!

Da oltre 30 ANNI il nostro lavoro è vendere aziende

* Promozione Vendite Aziendali Immobiliari - Ricerca Soci Attivi o di Capitale - Sopralluoghi - Perizie - Consulenze - Intermediazione Aziendale Immobiliare

Cogefim srl - VIa Arimondi,5 20155 MIlano - C.F. e P.I.: 06474020150 - CCIAA di Milano 1099688 - Trib. di Milano reg. soc. n. 214039 - PEC cogefimsrl@legalmail.it